Chi siamo quarda quello che facciamo guarda il nostro archivio fotografico contattaci procedure di autoaggiornamento torna alla home page
 

Marco Reghezza

 
Marco Reghezza: CV
Diplomato in Pianoforte (1991) e Composizione (1999) presso il Conservatorio Statale “Ghedini” di Cuneo. Laureato in Lettere Moderne (1994) presso l'Università degli Studi di Genova.

Autore del libro De bello pucciniano (La guerra pucciniana) che ha attirato l'attenzione della critica musicologica nazionale ottenendo l'apprezzamento di riconosciute personalità del settore quali Renzo Cresti, il compianto Antonio Rostagno, …. e gli elogi di grandi interpreti come Carlos Alvarez, Luciano Miotto, Israel Lozano, Placido Domingo.

https://www.lulu.com/it/shop/marco-reghezza/de-bello-pucciniano/paperback/product-87qj8v.html?q=de+bello+pucciniano&page=1&pageSize=4
Disponibile anche sulla piattaforma Amazon.

Sua musica è stata eseguita in varie nazioni europee (Ravenna Festival, Royal Academy Londra, Ambasciata Italiana Bruxelles, BKA Theater Berlino, Teatro Lope De Vega e Plaza San Francisco a Siviglia, Festival Internazionale di Musica Classica della Croazia..), USA, Giappone, Australia, e trasmessa e presentata da RadioRai3, Radio Nazionale Spagnola, Radio Naz. Bulgara, Radio Cemat, Radio Vaticana, Radio Naz. Austriaca (ORF), Déjate TV, Costa Noreste televisión (Spagna), Canal Sevilla Radio TV, TVE 24h International (Spagna), RadioCapital (Argentina), CanalSur, España Radio Visión, ...

Nel 2012 suoi brani sono stati presentati alle celebrazioni italo/spagnole del 25esimo della morte di Segovia; nel 2013 agli eventi legati al 300esimo della scomparsa di Corelli ed al Rossini Opera Festival di Pesaro; nel 2014 alle celebrazioni per il 250esimo della morte di J. P. Rameau; nel 2015 alle celebrazioni italo/spagnole per il 500enario della nascita di Santa Teresa d’Avila e alle fiere internazionali musicali 2015 di Berlino, Dresda, Lipsia e Francoforte.
La Ramirez ha presentato nel 2016 a Pallanza i nuovi modelli di chitarra con l’esecuzione di sua musica da parte di Piero Bonaguri.

Premiato/menzionato in circa 60 concorsi nazionali e internazionali di Composizione tra cui:
1° Pr. “Francisc Civil” 2007, Girona (Spagna);
1° Pr. “Toscana Classica” 2008;
1° Pr. “Weimarer Fruhjahrstage” 2010, Weimar (Germania);
1° Pr. “Sofia” 2011 (premiato da sua Eccellenza dott. Stefano Benazzo, Ambasciatore italiano);
2° Pr. “Counterpoint” 2010, New York;
1° Pr. “Simon-Verlag” 2012, Berlino;
2° class. PRYO 2016, Seattle;
1° Pr. “Central Academy of Arts” 2017, Malta;
1° Pr. “Carlo Sanvitale” 2018, Ortona;
finalista “BASS” 2008, Opéra di Parigi;
finalista III Pr. Intern. “Fernando Rielo” 2003 (Roma, Chairman Ennio Morricone);
1° Pr. “McDonald Music Foundation” 2018, Sidney (Australia);
3° Pr. “FSK” 2020 Vienna;
2° Pr. “The New Vienna Symphony” 2020;
2° Pr. “International Music Award” 2020, Vienna;
1° classificato (3° Premio) International Competition “World Cup” in Composition 2020 e
“Special Prize” della Giuria, Vienna;
2° Pr. (1° classificato) “FSK” 2021, Vienna;
Finalista Conc. Internaz. “STB” 2021, Graz;
2° Pr. (1° classificato) “Puccininsieme al Sommo Poeta” 2021, Grosseto;
“Grand Prize” IYMC 2021, Atlanta, and
“Gold Medal Winner as Musician USA of the Year 2021” in Composition;
“Grand Prize” IYMC 2022, Atlanta;
“Special Prize” ISE SHIMA 2022 (Giappone).

Ha pubblicato per Ars Publica, Berben, Hyperprism, Carish, Sconfinarte, UtOrpheus, Eco, Simon Verlag (Berlino), Habanera (Lione); sua musica incisa su Cd per Discantica, UtOrpheus/DotGuitar, Steirischer TonKunstlerbund, EMA Vinci, ZeitKlang (Hannover), Spona Classic (Zagabria); i suoi brani sono stati più volte recensiti su Il Fronimo, SeiCorde, Classical Guitar Magazine, American Guitar Foundation, Dotguitar, Turingischen Landes Zeitung, La Nazione, …... e sulla rivista online
https://www.operaworld.es/presentada-la-opera-magallanes-obra-conmemoracion-de-los-500-anos-de-la-vuelta-al-mundo-de-magallanes-y-elcano/

Prescelto nel 2013 da José Manuel Nunez De La Fuente, direttore della Fondazione Reale di Spagna Atarazanas di Siviglia, per comporre un'opera che celebri il 500esimo della prima circumnavigazione della Terra di Magellano (1519-2019) e la costituzione della Red Mundial Ciudades Magallanicas (Global Network Magellan Cities). L'opera, composta con Giovanni Scapecchi, già presentata a Papa Francesco, è progetto di interesse nazionale del governo spagnolo e portoghese e vede coinvolti artisti quali Placido Domingo, Gustavo Dudamel, Carlos Alvarez, Israel Lozano, Luciano Miotto, … https://www.operamagallanes.com/
Causa Covid l'opera, le cui prove eran già iniziate al Teatro Real di Madrid, è stata stoppata nel marzo 2020. Con la ripresa delle attività, alcuni brani son stati presentati nel più esclusivo teatro americano, il Terrace Theatre del Kennedy Center di Washington, ed alla Washington Opera Society.

Selezionato per il Festival del Compositore Ligure di Genova edizione 2019, 2021 a Palazzo Ducale e 2023 presso il Teatro Carlo Felice.
Ha presentato propri brani nella serata finale del Premio Letterario Strega 2014 e 2020 a Cervo.
La Fondazione “Gesualdo Bufalino” di Comiso (Ragusa) ha presentato il 15 novembre 2020 suoi 4 brani su testo dello scrittore siciliano per commemorarne il centenario della nascita.

E' fondatore/direttore artistico della OpenOrchestra con la quale ha tenuto oltre 100 concerti e ottenuto il I Premio all' European Music Competition 2022 di Moncalieri.

Docente di Composizione, dal 2014 al 2017, presso i Corsi Internazionali Musicali Estivi di San Marino, patrocinati dalla Segreteria di Stato, Ufficio Istruzione e Cultura.

Premiato dal comune di Sanremo (2010) e dal comune di Taggia (nel 2012 e nel 2022).
Premio Speciale Concorso Nazionale di Poesia Ossi di Seppia 2021 assegnato dalla giuria e dal Comune di Taggia per l'opera di divulgazione dell'arte e della Cultura.

Una sua foto firmata è esposta presso il Museo privato Francisco Escudero di Madrid insieme ad altre di personaggi illustri della cultura, scienza, musica, sport, storia e cinematografia.

Docente di Teoria, Analisi e Composizione presso il nuovo Liceo Musicale “G. Bruno” di Albenga.


[vai alla pagina]




13 agosto 2018: Ortona (Abruzzo) 1° Premio Concorso Internazionale Composizione
Ottenuto il 1° Premio Concorso Internazionale di Composizione "Carlo Sanvitale" ad Ortona a Mare (Chieti, Abruzzo). Premiazione ed esecuzione del brano il giorno 13 agosto (Music Day) ad opera del complesso da camera "Carlo Sanvitale" presso l'Istituto Nazionale Tostiano. Il brano vincitore è per quartetto d'archi e soprano su testo de "L'infinito" di Giacomo Leopardi. Giuria formata da Mykolas Natalevicius, Lietuvos Kompozitorių Sąjunga (LT), Simone Di Felice, Kappelmeister dell’Opera di Francoforte (D), Levente Török, Kapellmeister del Teatro di Regensburg (D).

Serata di premiazione, 13 agosto 2018, Teatro F. P. Tosti di Ortona. Allegate foto della serata, programma del concerto, recensione della critica e giudizio della commissione.

Tra i premi anche la partecipazione nella giuria del concorso della prossima edizione e la possibilità di collaborare con una grande orchestra del Nord Europa!


[vai alla pagina]




Agosto 2016, Seattle (USA): PRYO Composition Contest, 2° classificato
Dopo 4 anni di assenza da concorsi,la partecipazione al PRYO Composition Contest di Seattle ha fruttato il secondo posto con la menzione d'onore concessa dalla giuria del concorso. La partecipazione è stata di oltre 50 partiture con brani adatti ad un fine didattico poichè previsti per la Phinney Ridge Youth Orchestra (PRYO), orchestra d'archi giovanile di Seattle.

Clicca qui


[vai alla pagina]




Malta: 1° Premio Concorso Internazionale di Composizione 2017
1° Premio Concorso Internazionale di Composizione di Malta. A breve altre news.
Clicca qui



[vai alla pagina]




Premio Guitar Festival Fiuggi 2015
2 Giugno 2015, Premio "Città di Fiuggi", Fiuggi Guitar Festival: La raccolta di brani "Homenaje a Segovia" (vedi pubblicazioni) premiata nella categoria "Produzioni e pubblicazioni musicali" contiene la mia "Fughetta sulle corde vuote" e brani di Anzaghi, Cappelli, F. Luppi, G. P. Luppi, Spazzoli, Tagliamacco ed Ugoletti.

Il libro inoltre era già stato recensito col massimo punteggio nella rivista Seicorde del luglio-settembre 2014.


[vai alla pagina]




 
copyright © 2022 Degasoftware | scrivetemi | WEB MASTER Marco Reghezza